OPERA PIA GIULIANA RONZONI (SUORE SACRAMENTINE)

Comunicazioni SCUOLA-FAMIGLIA

Laboratorio Teatrale: "Lo scrigno magico"

L'Asilo Opera Pia Giuliana Ronzoni di Cesano Madeno è lieta di presentarvi il Laboratorio Teatrale dal titolo: "Lo scrigno magico" svolto nella mattinata di mercoledì 6 Febbraio 2019 al quale hanno partecipato i bambini di cinque anni.
I Protagonisti sono: parte della sezione degli "Orsetti " e la sezione degli " Anatroccoli " coordinati dalle insegnanti Antonella, Simona e Marina (insegnante di musica).
I bambini dopo aver ascoltato la storia  hanno scelto di interpretare un personaggio.
Alla rappresentazione, molto riuscita, hanno preso parte come pubblico tutti i bambini della scuola.

Asilo Cesano Maderno - Laboratorio Teatrale: "Lo scrigno magico"

Nel Castello di Borlotto vive Giovannina la figlia della contadina che tutti chiamano Nina, insieme alla sua famiglia: il papà Osvaldo, che lavora in falegnameria, mamma Caterina e le sue tre sorelle.
Nina è una bambina vivace gioiosa e molto curiosa, per questo si caccia spesso nei guai.
Un giorno sente dei rumori strani che provengono da una casa del regno, curiosa com è ...decide di andare a vedere... e in men che non si dica si ritrova di fronte un grosso cane feroce...
Gli abitanti del regno possono andare ovunque e girare senza limiti e divieti...fatta eccezione per il “Giardino dei Sogni”un luogo magico ben custodito dal Guardiano Mario un fedele servitore del re.
In questo giardino sono custoditi tutti i segreti del regno e il misterioso Scrigno Magico...nel quale vi è racchiuso un incantesimo che molti anni prima una strega cattiva aveva fatto al regno togliendo il colore a tutte le cose e rendendo tutto molto
triste... per fortuna la strega è stata sconfitta e il maleficio messo al sicuro.
Un giorno, dopo aver salutato le sue sorelle dirette a scuola, Nina inizia a giocare con la sua palla che finisce accidentalmente nel Giardino dei Sogni.
“Che disastro!” esclama Nina “come faccio a riprenderla... se Mario mi trova li dentro saranno guai seri...” e mentre Nina pensa e ripensa a come fare … la porta magicamente si apre... timorosa
si affaccia e fatti due passi si trova di fronte un bellissimo Scrigno.
In un attimo dimentica la palla … affascinata dallo scrigno, lo prende e scappa via con tutto il fiato che ha nei polmoni.
Non appena arriva in un posto sicuro si ferma, si siede e inizia ad osservare lo Scrigno... ed è proprio in quel momento che si rende conto che sullo Scrigno c'è una scritta in oro che recita così:
“PER VOLERE DEL RE QUESTO SCRIGNO NON DOVRA' MAI ESSERE APERTO.”
Ma si sa! Non è facile rispettare le regole anche quando sai bene che invece dovresti!
E, ahimè, Nina è curiosa, molto curiosa, aperta la scatola … in men che non si dica … tutto perde il colore.
Tutto diventa bianco e nero!
Nina si guarda intorno impaurita, corre veloce verso il castello e mentre corre man mano vede le persone per strada che piangono e si guardano spaventate. Ma quello che la spaventa di più e l'espressione di Mario, mai in vita sua aveva visto una persona più arrabbiata di lui. Mario urla infuriato “Chi ha osato aprire lo Scrigno Magico?” Nina spaventata esce dal suo nascondiglio e mentre piange, con un filo di voce dice: “io!”
Mario abbassa lo sguardo e vede Nina con in mano lo Scrigno Magico, subito glielo strappa di mano e in quel preciso istante gli ritorna in mente la frase della strega Esmeralda che diceva: “Se il colore vuoi far tornare la risata di un cuore puro mi devi
regalare.”
Mario, non ha nessun dubbio, niente e nessuno è più puro della piccola principessa.
Mario chiama subito Nina e gli affida il compito più importante le chiede quindi di andare dal Re e di farsi portare dalla piccola principessa per catturare la sua risata pura. Nina corre più veloce che può e in un attimo è dal Re. Segue le istruzioni di Mario e non appena la piccola inizia a ridere rinchiude la sua risata nello Scrigno. Finalmente! La maledizione è spezzata! E tutto riprende colore di nuovo.
Nina esclama: “prometto che non lo farò mai più e rispetterò sempre le regole” e tutti gli abitanti del regno sono di nuovo felici!

Contattaci

Tel. +39 0362 501287  
Email: info@operapiagiulianaronzoni.it

Via Giuliana Ronzoni, 3
20811 Cesano Maderno (MB)

P.IVA: 00986480960   C.F. 83009680154

Ulteriori dettagli

Dove Siamo

Search